Tendenze abito da sposa 2015: il ritorno del pizzo

Eccoci di nuovo qui a spulciare tra sfilate, riviste e fiere per scoprire come gli stilisti più famosi abbiano interpretato la sposa del 2013. Tra i tanti modelli proposti non abbiamo potuto fare a meno di notare l’ abbondante presenza di abiti in pizzo per tutti i gusti. Questo magico tessuto, percepito negli ultimi anni come il baluardo di un’epoca passata, è stato riscoperto e riadattato ai nostri giorni, ottenendo così abiti accattivanti e moderni, ma allo stesso tempo ricchi di un ornamento prezioso. L’abito in pizzo è perfetto per i matrimoni celebrati la mattina perché unisce all’abbondanza di decorazioni anche la sobrietà della tradizione, rende la sposa solenne, ma anche dolce e romantica. Fantastici sono anche i veli bordati di pizzo, tornati a coprire il capo di molte spose che hanno riscoperto la bellezza senza tempo di questo eccezionale ornamento. Ma ora passiamo a vedere nel dettaglio come la fantasia e la maestria degli stilisti abbia reinventato e riproposto la sposa in pizzo del 2013 cominciando ad ammirare questi splendidi modelli a sirena, perfetti per la donna che vuole essere sexy e far risaltare la sua figura senza essere troppo aggressiva e sfacciata.

Non manca neanche chi, come Manuel Mota, strizza l’occhio a tutte quelle che desiderano un outfit meno formale, adatto magari ad una cerimonia in comune, presentando un modello che, seppur corto, non rinuncia alla spettacolarità e alla preziosità.

Ecco qui, poi, due modelli che coniugano l’originalità al romanticismo, presentando balze in pizzo su gonne ampie

Per chi desidera un abito principesco e voluminoso, abbiamo scovato due fantastici modelli di tulle vaporoso ricoperto da uno strato di stoffa completamente ricamata.

Infine, non ci dimentichiamo delle spose più tradizionali che desiderano un modello con gonna svasata, adatto a tutti i fisici.

3 pensieri su “Tendenze abito da sposa 2015: il ritorno del pizzo

  1. Il più bello di tutti è quello di manuel mota lungo di pizzo..quello sì lo comprerei! solo x averlo nell’armadio mica per altro che credi!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *